CIV-Barinas: Santo Domingo, Inaca e Prosein salutano il torneo, in vetta tutto da decidere

civ barinas

 

CARACAS –Continua la girandola di emozioni nel ‘Torneo de Futbol Sala Mixto’ che si sta disputando nel Centro Italo Venezolano di Barinas. Dopo tre settimane di competizione il torneo emette i primi verdetti: Inversiones Santo Domingo, Inaca e Prosein non hanno più possibilità di superare la fase a gironi.

Su Material strappazza il Prosein. I campioni in carica tirano fuori la classe e con un pesante 10-5 battono il Prosein. Questo risultato tiene in corsa il quintetto del ‘Su Material’, ma a sua volta condanna la formazione della ceramica escludendola dai playoff. Per i campioni in carica poker di Paladino (2’,3’,6’ e 40’) che arriva a  quota 9 gol.

Vittoria all’ultimo respiro per Inversiones Maranello. Quella tra Inaca e Inversiones Maranello é stata senza dubbio una delle gare più emozionanti del torneo. Una vittoria per 3-2 ma sofferta, quella dei ‘motoristici’, arrivata solo nei minuti finali contro una Inaca che ha lottato fino alla fine per portare a casa un prezioso pareggio e  perché no, la vittoria. Gol ed emozioni in avvio: al 6′ Inaca in vantaggio con un gol di Rinaldi. Passano tre minuti e Maranello pareggia grazie ad un gol di Azan. I ‘motoristici’ si portano sul 2-1 con La Cruz, dopo tre giri di lancette nuovo pari, a scrivere il suo nome sul tabellino é Del Rosario. Decide al 40’ un guizzo di Carlo Vicente.

Vittoria facile per l’Umbertiana. I ‘rossoblù’ non hanno problemi per superare l’ostacolo D’Bufala, successo per 6-2. Grazie a questa vittoria, l’Umbertiana allunga la sua striscia vincente portandola 4 gare consecutive senza ko.

Mango Center asfalta l’Inversiones Santo Domingo. Non c’è storia nel match che vede impegnati Mango Center ed Inversiones Santo Domingo, risultato finale di 10-5 per la squadra della frutta. Al Santo Domingo non é bastato il 2-0 (doppietta di Javier Vignola), per poi arrendersi sotto i colpi di Ronald Corrales (autore di una cinquina: 7’,10’,26’,30’ e 32’) e compagni.

Maranello sogna i playoff. L’Inversiones Maranello dopo un avvio altalenante vede avvicinarsi l’obbiettivo playoff, tutto questo grazie al successo ottenuto contro il Prosein. Per i motoristici hanno scritto il proprio nome sul tabellone luminoso: Abu Chami (1’), Rafael La Cruz (2’), Miguel Genem (6’ e 25’), Giancarlo Zampino (31’) e Gianfranco Novara (34’). Per gli sconfitti troviamo le doppiette di: Jesus Vrila (28’ e 32’) e Hernando Melo (35’ e 37’).

Una cinquina di De Meo fa volare i bufali. Lacteos D’Bufala ha ottenuto un’importante vittoria (10-4) contro il Santo Domingo. Per i vincitori é salito in cattedra De Meo, che ha messo a segno una cinquina (10’, 12’, 29’, 34’ e 37’). Per i latticini hanno arrotondato il risultato: Roa (25’), Iopiparo (14’ e 40’) e Al Hanawi (8’ e 23’).

Inaca vende cara la pelle contro i Lacteos. L’Inaca nonostante non abbia più chance di approdare ai playoff ha dato filo da torcere a Lacteos D’Bufala. Per la compagine dei latticini nuovamente la stella è De Meo, questa volta con una tripletta (5’, 19’ e 23’). Per i bufali hanno lasciato il segno Gangi (9’), Roa (15’) e Hanawi (16’ e 35’). Per gli sconfitti i marcatori sono stati: Ruggiero (3’ e 37’), Rinaldi (30 e 32’) e Domenico de Meo (25’ e 27’).

 Su Material si aggiudica il match clou contro il Maranello. La sfida al vertice tra Su Material e Maranello si conclude con la vittoria dei campioni in carica per 7-5. Grazie a questa vittoria, Su Material si piazza al secondo posto della classifica generale con 12 punti.  Per i campioni in carica, decisiva sarà la sfida di giovedì prossimo contro il fanalino di cosa dell’Inaca. Mentre il Maranello sarà impegnato nel big match contro l’Umbertiana, che é in piena corsa per i playoff.

Dopo la terza settimana di competizione la classifica é la seguente: Lacteos D’Bufala 13 punti (6 gare disputate), Su Material 12 (6), Umbertiana 12 (5), Inversiones  Maranello 10 (6), Mango Center 9 (6), Inversiones Santo Domingo 6 (7), Inaca 4 (6) e Prosein 4 (6).

In un finale che si preannuncia da thrilling si sfideranno: Prosein-Lacteos D’Bufala (lunedì alle 19:00), Umbertiana-Inversiones Maranello (lunedì alle 20:00), Umbertiana-Mango Center (martedì alle 19:00) e Inaca-Su Material (martedì 20:00).

 (Fioravante De Simone/Voce)