Roma 2024: le tappe della candidatura, nel 2017 la vincitrice

Renzi, Italia candidata a Giochi 2024 +++
ROMA. – Parte la corsa italiana per l’assegnazione dei Giochi Olimpici del 2024. Anche se l’annuncio fatto oggi dal premier Renzi, nel corso della cerimonia dei Collari d’Oro, non è ancora un impegno formale per il Cio che ha stabilito il calendario che condurrà alla scelta della città ospitante nel corso della 127/a sessione straordinaria del Cio che si terrà a Lima, in Perù, nel settembre 2017. Tre le fasi previste dal comitato olimpico internazionale che, nella sessione di Montecarlo (dell’8 e 9 dicembre), ha introdotto un’innovativa ‘Fase ad Invito’ per le città interessate a candidarsi: un inizio di dialogo che prenderà il via il 15 gennaio 2015 a Losanna per ragionare insieme l’Olimpiade, pianificandola dal punto di vista sociale, economico e ambientale. In questa fase il Cio farà uno screening iniziale, comunque vincolante che permetterà alle città di accedere alla seconda fase. Termine ultimo per presentare le candidature è il 15 settembre 2015, ma ovviamente dopo essere passate al vaglio del Cio. -Applicant City Phase (Fase della Città Richiedente), dal 16 settembre 2015 fino ad aprile/maggio 2016: 7-9 ottobre 2015. Il Cio ospita a Losanna il seminario informativo per le città richiedenti. 8 gennaio 2016. Scadenza per le città interessate per presentare la documentazione relativa alla richiesta e le lettere di garanzia dei Governi. Marzo 2016. Il Working Group del Cio valuta le città richiedenti (saranno previste delle videoconferenze con ciascuna città). Aprile/maggio 2016. Il Comitato Esecutivo del Cio selezionerà le città candidate ed effettuerà la short list. Maggio 2016. Le città ricevono il Candidate City Questionnaire e i documenti correlati. – Candidate City Phase (Fase della Città Candidata), dall’aprile/maggio 2016 al settembre 2017: 5-21 agosto 2016. Le città candidate parteciperanno come osservatrici ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Novembre/dicembre 2016. le città candidate parteciperanno a Tokyo al debrief su Rio 2016. Gennaio 2017. Termine ultimo per le città candidate per presentare la documentazione relativa alla candidatura e le lettere di garanzia. Febbraio/marzo 2017. Visite della Commissione di valutazione. Giugno 2017. Il Cio pubblica la relazione della Commissione di valutazione. Luglio 2017. Briefing per i membri Cio sulle città candidate. Settembre 2017. Presentazione delle città candidate alla sessione del Cio; rapporto conclusivo alla sessione Cio da parte del responsabile della Commissione di valutazione; elezione della città ospitante dei Giochi Olimpici del 2024.

Condividi: