Il Milan dopo Cerci vuole anche Illarramendi, via Torres

ATLETICO MADRID vs DEPORTIVO

ROMA. – Il mercato non si ferma neppure a Natale. Sotto l’albero, i tifosi del Milan hanno trovato Alessio CERCI, il cui arrivo in rossonero sembra cosa fatta. Alla fine l’idea dello scambio fra Atletico e Milan ha attecchito in Spagna e sarebbe stato raggiunto l’accordo fra le due società, con la formula del prestito di un anno e mezzo, che riguarda anche Fernando TORRES, in predicato di tornare nel club che lo ha lanciato. Il tutto conterrebbe una clausola: se Cerci dovesse essere venduto il Milan non può opporsi e si riprenderebbe Torres. Altra clausola: il Milan paga lo stipendio di Torres, Cerci continuerà ad essere pagato dall’Atletico. C’è il problema che Cerci si era promesso a Roberto Mancini per l’Inter, ma appare un ostacolo superabile. Invece il tecnico nerazzurro avrà Lassana DIARRA. E c’è sempre la pista che porta al clamoroso ritorno ad Appiano Gentile di Mario BALOTELLI. Mentre da Madrid il presidente del Real Florentino Perez ribadisce che Gareth BALE (tentato dal Manchester United) non è in vendita “neppure per 300 milioni di euro”, secondo quanto riporta ‘Marca’, c’è da registrare anche l’interessamento del Milan, molto attivo in questi giorni, per Asier ILLARRAMENDI, individuato come il rinforzo giusto per il centrocampo di Inzaghi. I 7 volte campioni d’Europa lo vorrebbero in prestito con diritto di riscatto a giugno. Ceduto Mauricio PINILLA all’Atalanta, il Genoa punta su Goran PANDEV per rinforzare l’attacco. L’ex di Lazio e Inter è al Galatasaray, dove non trova molto spazio e per questo gradirebbe tornare in Italia, dove il Genoa sarebbe una destinazione gradita: l’intesa si potrebbe trovare sulla base di un prestito. Sulla sponda blucerchiata è in uscita Gonzalo BERGESSIO, per il quale Udinese, Roma e Torino aspettano alla finestra. Intanto il dirigente doriano Carlo Osti e i suoi collaboratori stanno tentando di convincere l’Udinese a cedere Luis MURIEL: la trattativa procede. A Londra il ‘Daily Mail’ scrive di possibili interventi della Roma in Premier League. Oltre il bomber Christian BENTEKE dell’Aston Villa, i giallorossi guardano al campionato inglese anche per un difensore: obiettivi sono Ryan SHAWCROSS dello Stoke City, Glen JOHNSON del Liverpool e Vlad CHIRICHES del Tottenham. Intanto per la Roma è sfumato un obiettivo sudamericano: il velocissimo esterno offensivo colombiano Stiven MENDOZA, ex Envigado e poi in India nel Chennai di Marco Materazzi, a lungo monitorato dai collaboratori di Walter Sabatini, ha scelto di andare in Brasile, al Corinthians. A Trigoria avrebbero voluto prenderlo, per poi ‘appoggiarlo’ in prestito al Bruges. A Mendoza nei mesi scorsi si era interessata anche l’Inter. La Lazio cerca un difensore, e pensa a uno tra Georgi TERZIEV del Lodogorets e Wesley HOEDT (ventenne olandese) dell’Az di Alkmaar. Da Marsiglia sarebbe stato offerto il brasiliano DORIA, che con Bielsa non trova spazio. ROLANDO, ex Inter e Napoli, e RAFAEL TOLOI, ex Roma, sono i possibili rinforzi per la difesa della Juventus, mentre per Martin MONTOYA del Barcellona se ne riparla a luglio. Il Palermo aspetta che il Crystal Palace alzi l’offerta per il marocchino Achraf LAZAAR, l’Empoli stringe per il laziale Danilo CATALDI. E’ invece Rich BOAKYE l’obiettivo numero uno del Cesena per rinforzare l’attacco.

Condividi: