Calciomercato: Il Manchester United prova a soffiare Snejder alla Juventus

PODOLSKI, MENDEZ, SNEIJDER: IL MERCATO IN CERCA DEL COLPO

ROMA. – Il Manchester United prova a soffiare SNEIJDER alla Juventus. Il tecnico dei ‘Red Devils’ Louis Van Gaal ha infatti deciso che gli serve un trequartista e per questo vuole il connazionale per il quale il Galatasaray continua a pretendere il pagamento della clausola rescissoria di 20 milioni di euro. Intanto la Juve ha fatto sapere di aver ceduto al Napoli “la propria quota di partecipazione relativa al diritto alle prestazioni sportive del calciatore Manolo GABBIADINI per un importo di 6,25 milioni pagabili in quattro anni”. Continua anche la ricerca di un difensore, in primis ROLANDO, anche se dal Brasile è stato nuovamente offerto l’ex romanista RAFAEL TOLOI. Nella Torino granata, Cainero è sulla pista che porta a KARELIS del Panathinaikos, 22enne attaccante che i greci sarebbero disposti a trattare. Piace anche il viola ILICIC. Si muove anche l’Inter, che ha deciso di stringere per SHAQIRI: l’accordo con il giocatore è stato trovato, mancano solo piccoli bonus legati all’ingaggio. I nerazzurri hanno anche perfezionato l’ingaggio di Boris Rapajc (17), attaccante dell’Hajduk Spalato e figlio dell’ex campione del Perugia Milan Rapajc, che ora fa l’agente e potrebbe portare in nerazzurro anche il centrocampista bosniaco, ma di passaporto belga, Tino SUSIC, nipote dell’ex ct della Bosnia. A Parigi circolano voci su un possibile passaggio di THIAGO MOTTA al Milan, ma l’agente del calciatore, Dario Canovi, precisa che “non c’è niente di concreto, e non ho avuto contatti diretti con il Milan. Con un tweet ho solo voluto dire che se i dirigenti del Psg pensano che Thiago Motta sia un problema, invece che aspettare giugno per cederlo potremmo trovare una soluzione già a gennaio”. Il Milan cerca anche un difensore esterno, ed è tornato d’attualità il nome di SANTON. Dall’Olanda la dirigenza dell’Az Alkmaar fa sapere di non voler cedere il difensore HOEDT alla Lazio, ma il calciatore insiste per andare. A Formello si riparla anche di KLOSE, per dire che rimane fino al termine della stagione, ma poi tornerà in Germania, probabilmente al Kaiserslautern. Colpo del Verona che ha preso dal Genoa l’ex romanista GRECO. Avrebbe poi chiesto VERRE al Perugia, ma ha ricevuto come risposta lo stesso No che gli umbri avevano detto all’Udinese, che avrebbe voluto riprendersi il giocatore. Dalla Samp potrebbe tornare da Mandorlini il difensore CACCIATORE. Dalla Spagna due ‘voci’: la prima è che il Barcellona pensa a Daniele Pradè, ex Roma ora a Firenze, per un ruolo da dirigente, mentre il Real Madrid è pronto a pagare 40 milioni di euro al Liverpool per avere il talentuoso STERLING. A Londra ha parlato Josè Mourinho, per dire che “CECH (lo vuole la Roma ndr) non si muove fino al termine della stagione”.(

Condividi: