Obama, con Napolitano accordo su riforme Ue e crescita

discorso_obama_napolitano

WASHINGTON. – Il presidente Usa Barack Obama e il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano “sono d’accordo sulla necessità di accompagnare le riforme strutturali a misure per supportare la crescita in Europa”. Lo scrive la Casa Bianca dopo una telefonata tra i due leader.

Nel ‘readout’ diffuso in serata dalla Casa Bianca si legge: “Il presidente ha parlato oggi al telefono con il presidente italiano Giorgio Napolitano per ringraziarlo della sua leadership di primissimo piano e per il suo costante impegno nelle relazioni tra Usa ed Italia. Ha sottolineato come Napolitano abbia contribuito in maniera determinante alla politica e al benessere economico d’Italia, a beneficio non solo della sua nazione, ma anche dell’Europa e più ampiamente della comunità transatlantica. Il presidente ha elogiato il costante e duraturo impegno di Napolitano all’Unione europea e alla stretta cooperazione Usa-Ue. I due leader hanno anche parlato delle condizioni economiche in Europa e si sono trovati d’accordo sulla necessità di accompagnare le riforme strutturali a misure per supportare la crescita in Europa”.