Calcio venezuelano: Pérez Greco ha le idee chiare, puntiamo allo scudetto

Pérez Greco 3

CARACAS – Edagar Pérez Greco a partire da quest’anno è un nuovo giocatore del Deportivo La Guaira. Di origini italiane ma nato in Venezuela le vicende l’attaccante, detto El flaco, è cresciuto calcisticamente e si è affermato nel Deportivo Táchira, in quel di San Cristobal. Con due scudetti all’attivo (uno con il Deportivo Táchira ed un’altro con il Deportivo Lara), l’attaccante italo-venezuelano é stato trasferito a titolo definitivo dal Deportivo Lara al Deportivo La Guaira.

‘El flaco’, dopo quattro stagioni passate nel Deportivo Lara, intraprende questa nuova avventura con il Deportivo La Guaira (attuale vincitore della Coppa Venezuela).

Pérez Greco, appena indossata la nuova casacca, chiarisce subito quali siano gli obbiettivi in questa stagione che inizierà domenica sul campo del Deportivo Anzoátegui.

“Noi lotteremo per vincere il campionato, anche se sappiamo che non sarà facile. Abbiamo un’ottima rosa che ha dimostrato che può puntare in alto. Voglio dare il mio contributo per far  vincere il Clausura al Deportivo La Guaira”.

L’italo-venezuelano é stato uno dei protagonisti  del Torneo Apertura con la sua ex squadra, segnando sette reti con il Lara, prima di fare le valige per trasferirsi alla compagine arancione.

“E’ una nuova esperienza per me e la mia familia. Speriamo che tutte le cose vadano per il verso giusto. Intanto, appena arrivato in squadra mi sono sentito subito a mio agio, qui ho grandi amici (Diego Guerrero e Daniel Benítez con cui ha giocato nel Deportivo Táchira, ndr)”.

Uno dei fattori che ha influito all’arrivo di Pérez Greco al Deportivo La Guaira “é stato l’interesse dello staff tecnico e la direttiva. Poi questa é una società che sta svolgendo un ottimo lavoro, che ha grandi giocatori e grandi progetti. Senza dimenticare che é stato uno dei protagonisti del Torneo Apertura e vincitore della Coppa Venezuela”.

L’attaccante nato 32 anni fa a San Cristóbal, ha chiuso il Torneo Apertura segnando gol a raffica, dimostrando che ha un ottimo fiuto della rete. ‘El flaco’ é deciso a rappresentare la svolta positiva della stagione degli arancioni. “Voglio dare il mio contributo per centrare grossi obbiettivi ed aiutare i miei compagni. Qui cercherò retribuire la fiducia che mi é stata data segnando gol e distribuendo importati assist”.

Questo fine settimana, si alzerà il sipario del Torneo Clausura 2015, dove tutti cercheranno di guadagnarsi il pass per la Coppa Libertadores e per la finale scudetto dove sfideranno il Trujillanos.

Il programma della prima giornata inizierà con l’anticipo tra Metropolitanos e Mineros, gara che si disputerà sul campo del Brigido Iriarte.

Il resto della giornata é la seguente: Deportivo Lara-Zamora, Estudiantes de Mérida-Caracas, Deportivo Anzoátegui-Deportivo La Guaira, Carabobo-Tucanes, Deportivo Petare-Zulia (si giocherà sul neutro di Araure a causa della squalifica dello stadio Olimpico), Atlético Venezuela-Deportivo Táchira,  Llaneros-Portuguesa.

Durante il match Trujillanos-Aragua, che si disputerà sul rettangolo verde del José Alberto Pérez di Valera, i padroni di casa riceveranno la Coppa del Torneo Apertura. (Fioravante De Simone/Voce)