Calciomercato Juve su Jovetic, per Neto idea Liverpool

juve

ROMA. – “BALOTELLI? Ha fatto bene ad andare via. Adesso non sta facendo bene in Inghilterra per una serie di ragioni, ma è andato a giocare nel campionato più importante del mondo e sta trovando a poco a poco la condizione. La Juve ha smentito il suo acquisto? Se loro hanno detto così, significa che è questa la situazione. IBRA? Ha ancora un anno e mezzo di contratto con il Psg, che difficilmente lo cederà. La Roma? Non credo se lo possa permettere”. Dai microfoni di Radio Rai, il mattatore del mercato è Mino Raiola, procuratore che va per la maggiore e ha voluto fare il punto della situazione, dopo aver fissato in 80 milioni di euro il prezzo dell’altro suo assistito POGBA. Dall’Inghilterra, dove viene smentito che il Liverpool sia interessato a HIGUAIN, perchè tanto il Napoli non lo cede, rimbalza la notizia di un nuovo interessamento della Juve per JOVETIC: secondo quanto scrive il ‘Sun’, il pressing bianconero si intensificherà non appena il Manchester City avrà messo le mani su BONY, l’attaccante ivoriano dello Swansea Intanto si intensificano le voci su NETO, portiere in disgrazia alla Fiorentina dopo che non ha voluto prolungare il contratto: su di lui c’è la Juventus (scambio con GIOVINCO, destinato alla Viola), ma secondo ‘The Mirror’ potrebbe andare entro fine mese al Liverpool. Intanto la Fiorentina ripensa a BERTOLACCI, ed è pronta a rilevare il 50% del cartellino in possesso del Genoa (l’altra metà appartiene alla Roma), mentre la Juventus cercano ancora un difensore centrale: per ROLANDO la situazione non si sblocca, così il dg Marotta tiene in caldo l’alternativa RUGANI, già bloccato per la prossima stagione. Sempre a Torino, ma in casa granata, si torna alla carica per ILICIC. Per MAXI LOPEZ mancano solo di mettere a punto qualche dettaglio, ma il colpo a sorpresa che Cairo vorrebbe mettere a segno è OSVALDO, per il quale è spuntata anche la candidatura del Milan. PAVOLETTI, attaccante in uscita dal Sassuolo è l’ultima idea dell’Udinese per sostituire MURIEL, accasatosi in quella Sampdoria che pensa anche al colpo ETO’O. Secondo l’agente Joao Santos, JORGINHO non lascerà il Napoli: parlando a Radio Crc ha infatti detto, a proposito del suo assistito, che “il Napoli crede in lui, così come punta su Insigne, Rafael e Gabbiadini, calciatori giovani e del futuro”. Il Cesena per il centrocampo avrebbe in mente di prendere DONATI dal Bari, mentre crescono le pretendenti a BERGESSIO, che non vorrebbe lasciare la Samp ma per il quale c’è ora un deciso interessamento da parte degli spagnoli del Levante.

Condividi: