Immigrazione: superstiti naufragio, oltre 200 morti

(ANSA) – LAMPEDUSA (AGRIGENTO), 11 FEB – Sarebbero oltre 200 i morti nel naufragio di due gommoni avvenuto due giorni fa davanti alle coste libiche. A raccontarlo sono stati i 9 superstiti raccolti da un mercantile italiano e giunti stamane a Lampedusa con una motovedetta della Guardia Costiera. I migranti erano in 105 e 107 sui due gommoni che sono stati travolti dalle onde del mare in tempesta.I sopravvissuti, originari del Mali e del Senegal, erano in 2 su un gommone e in 7 sull’altro; uno di loro è un minore.

Condividi: