Ripristinata a Bari targa in memoria sedicenne vittima mafia

(ANSA) – BARI, 11 FEB – Ricollocata nel pomeriggio, sul lungomare Imperatore Augusto, la targa, distrutta da vandali sei giorni fa, in memoria di Michele Fazio, 16enne vittima innocente di una sparatoria nel luglio del 2001 a Bari vecchia. La nuova targa riporta il nome del ragazzo e la frase ‘Michele Fazio vittima innocente di mafia’, come voleva il padre. Presenti, tra gli altri, il sindaco di Bari, Antonio Decaro, e il papà di Michele, Pinuccio Fazio. Da lui appello ai concittadini a rispettare le leggi.

Condividi: