Gdf Genova scopre giro scommesse abusive, evaso 1,6 mln euro

(ANSA) – GENOVA, 12 FEB – La Gdf di Genova ha fatto un controllo fiscale su una società che gestisce sale giochi e raccolta scommesse nel Tigullio e a Genova scoprendo un’attività senza autorizzazioni e scommesse abusive per conto di bookmaker esteri. La società in 2 anni ha incassato scommesse per oltre 1 mln di euro e gestito slot machine taroccate. La raccolta illegale di scommesse e la manomissione delle slot hanno portato a un’evasione fiscale per imposte sui redditi, iva e gioco on-line per oltre 1,6 mln. (ANSA).

Condividi: