Media, Poroshenko, da Mosca condizioni inaccettabili

(ANSA) – MOSCA, 12 FEB – Le condizioni proposte dalla Russia al negoziato di Minsk sono “inaccettabili”. Lo ha detto il presidente ucraino Petro Poroshenko, citato dall’agenzia russa Ria Novosti. Poroshenko ha comunque precisato che “c’è ancora una speranza” che si raggiunga un compromesso per mettere fine al conflitto nel Donbass.

Condividi: