Russia: esercitazioni Flotta Mar Caspio e Crimea

(ANSA) – MOSCA, 13 FEB – La Russia continua a flettere i muscoli sullo sfondo del conflitto in Ucraina. Nella notte Mosca ha ordinato a sorpresa nuove esercitazioni militari per la flotta del Mar Caspio a cui stanno partecipando 600 militari e 40 unità tecniche speciali. La fanteria della Marina russa si sta inoltre esercitando nella difesa della costa da un eventuale attacco dal mare. Anche la flotta sul Mar Nero, di stanza in Crimea, ha lanciato oggi nuove esercitazioni che dureranno fino a domani.

Condividi: