Ucraina: 15 morti prima di tregua domani

(ANSA) – MOSCA, 13 FEB – Almeno sette civili, tra cui tre bambini, sono morti nei bombardamenti che si sono abbattuti sui territori occupati dai separatisti dell’autoproclamata repubblica popolare di Donetsk nelle ultime 24 ore. I civili feriti sono 15. Lo riporta l’Agenzia Interfax. Mentre almeno otto militari ucraini sono morti e altri 34 sono rimasti feriti nelle ultime 24 ore nel conflitto del Donbass, secondo il portavoce dello Stato maggiore delle truppe governative, Vladislav Selezniov.

Condividi: