Riforme: Renzi, possiamo farle anche senza Berlusconi

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – “Berlusconi ha cambiato le idee tante volte e anche stavolta. Mi dispiace essenzialmente per lui. Ha cambiato il passato dell’Italia non gli permetteremo di cambiare il futuro. Se vuole sa dove siamo, altrimenti faremo le riforme da soli”. Lo afferma il premier Matteo Renzi al Tg1.

Condividi: