Immigrazione: arrestati 5 siriani con documenti falsi Ue

(ANSA) – TRICASE (LECCE), 14 FEB – Cinque cittadini siriani che erano stati bloccati ieri dai carabinieri dopo uno dei due sbarchi di immigrati avvenuti ad Andrano nel capo di Leuca, sono stati arrestati oggi perchè trovati in possesso di documenti falsi dell’Ue. I cinque hanno tra i 19 ai 43 anni ed erano stati portati nel centro di accoglienza Don Tonino Bello di Otranto. Quattro di loro erano in possesso di carte d’identità rumene e il quinto di una patente di guida della Repubblica ceca.

Condividi: