Isis: attaccato giacimento libico di Al Bahy, scontri

(ANSA) – IL CAIRO, 14 FEB – “Violenti scontri” fra guardie di impianti petroliferi e “gruppi armati appartenenti all’Isis” sono stati segnalati attorno al giacimento di Al Bahy, a sud-ovest del terminal costiero di Sidra (nel centro del Golfo della Sirte). Lo ha riferito un ufficiale delle Guardie petrolifere, precisando che l’attacco dell’Isis è iniziato ieri sera e proseguiva ancora stamattina. I jihadisti attaccano l’impianto da tre lati, anche a colpi di mortaio. Sono andate a fuoco “cisterne di greggio”.

Condividi: