Bombolette gas esplodono in carcere,forse tentativo evasione

(ANSA)- AVELLINO, 14 FEB – Undici bombolette di gas usate per alimentare i fornellini utilizzati dai detenuti, sono esplose stamattina intorno alle 5 in una cella del carcere avellinese di Bellizzi. Ne dà notizia il segretario nazionale della Uil penitenziari, Eugenio Sarno che non esclude un tentativo di evasione. L’esplosione è avvenuta in una cella che ospita due detenuti. Un agente è rimasto lievemente ustionato. Secondo quanto riferisce Sarno, i vigili del fuoco avrebbe parlato di origine dolosa.(ANSA).

Condividi: