Cina: Hong Kong, colpevole capitano tragedia ferry 2012

(ANSA) – HONG KONG, 14 FEB – Il capitano di un traghetto colato a picco nell’ottobre del 2012 nelle acque del Porto di Vittoria – vicino all’isola di Lamma, a sud di Hong Kong – dopo essere stato colpito in pieno da un altro traghetto, è stato ritenuto colpevole di omicidio colposo per la morte di 39 persone a bordo. Lo riportano The South China Morning Post e Radio Television Hong Kong. L’incidente, in cui sono rimaste ferite circa 100 persone, è stato uno dei peggiori disastri marittimi nella storia di Hong Kong

Condividi: