Grecia: 15.000 in piazza ad Atene contro austerity

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – Circa 15.000 persone sono scese in piazza ad Atene per sostenere il governo nel suo sforzo per ottenere un accordo migliore sul debito greco. I manifestanti portano bandiere e striscioni che accusano l’austerity che pesa sul paese. Altre manifestazioni simili anche in diverse città greche e circa altre 40 altri raduni di solidarietà sono previsti in Europa, Australia, Brasile e negli Stati Uniti.

Condividi: