Nigeria: kamikaze teenager si fa esplodere, 16 morti

(ANSA) – MAIDUGURI (NIGERIA), 15 FEB – Nuovo orrore in Nigeria. Una giovane kamikaze, appena sedicenne, si è fatta esplodere oggi ad una affollata stazione dei bus a Damaturu, nel nord-est, uccidendo almeno 16 persone, in maggioranza bambini. Una trentina i feriti. Lo riferiscono testimoni. I bambini rimasti uccisi stavano vendendo noccioline oppure elemosinavano. La ragazza kamikaze ha superato i controlli e poi si è fatta esplodere alle ore 13. Nessuno ha rivendicato la strage, ma nell’area sono attivi i Boko Haram.