Stupro la mattina nel parco, assolto l’imputato

(ANSA) – TORINO, 16 FEB – Assolto “per non avere commesso il fatto” il cuoco egiziano di 36 anni accusato di avere violentato una veterinaria ceca di 32 anni nel parco della Colletta a Torino nell’estate 2010. Il tribunale presieduto dal giudice Maria Iannibelli ha respinto la richiesta di condanna a sette anni e mezzo formulata dal pm Marco Sanini. I difensori dell’imputato, Nicola Gianaria e Andrea De Carlo, avevano sostenuto che le indagini dei carabinieri erano state carenti e non c’era alcuna prova.(ANSA).