‘Ndrangheta: pg Cassazione, confermare condanne Albachiara

(ANSA) – TORINO, 16 FEB – La procura generale presso la Cassazione ha chiesto la conferma delle 19 condanne pronunciate dalla Corte d’Appello di Torino nel processo Albachiara sulla presenza della ‘Ndrangheta nel Basso Piemonte. In primo grado gli imputati (tra cui figura un ex consigliere comunale Pdl di Alessandria) erano stati assolti. Il giudice relatore, nel suo intervento, ha fatto presente che in materia di criminalità organizzata “esiste un problema giuridico” e che “la giurisprudenza non è univoca”.

Condividi: