Neonata morta in Sicilia, nove indagati

(ANSA) – CATANIA, 16 FEB – Sono nove gli indagati dalla Procura di Catania nell’ambito dell’inchiesta sulla morte della piccola Nicole, deceduta su un’ambulanza verso Ragusa per mancanza di posti letto negli ospedali della città. Secondo quanto apprende l’ANSA, tra questi figurano medici della clinica Gibiino e personale Utin. Il reato ipotizzato è quello di omicidio colposo.

Condividi: