Donna uccisa a Catania, fermato presunto omicida

(ANSA) – CATANIA, 16 FEB – Svolta nel ‘giallo’ della donna uccisa il 7 febbraio scorso sulla spiaggia della Plaia di Catania, che era rimasta ancora senza nome. La polizia di Stato, su delega della Procura distrettuale, ha fermato il presunto autore del delitto: un trentenne extracomunitario. La squadra mobile, che indaga, ha anche identificato la vittima, una italiana di 50 anni. L’omicidio sarebbe scaturito durante una lite, per motivi ancora non chiari, nel villaggio turistico Europeo, chiuso durante l’inverno.

Condividi: