Isis: Papa, copti uccisi solo perché cristiani

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 16 FEB – “Esprimo il mio sentimento oggi per l’esecuzione dei cristiani copti”, “assassinati per il solo fatto di essere cristiani”, “nella terra di Gesù il sangue dei nostri fratelli cristiani è una testimonianza che grida, siano cattolici, ortodossi, copti, luterani, non interessa, il sangue è lo stesso”. Lo ha detto Papa Francesco.

Condividi: