Libia: ministro Egitto, raid sono nostro diritto

(ANSA) – IL CAIRO, 17 FEB – I raid sulla Libia “sono parte del diritto dell’Egitto all’autodifesa per proteggere i nostri figli”: lo ha detto il ministro degli Esteri egiziano Sameh Shouky alla tv Al Arabiya. Il ministro ha detto che in seguito al video in cui l’Isis domenica ha mostrato la decapitazione dei 21 copti, “una forte e accurata reazione era necessaria”, riporta il sito dell’emittente .

Condividi: