Sorveglianza si riserva su perizia per Chiatti

(ANSA) – PERUGIA, 17 FEB – Il tribunale di sorveglianza di Firenze si è riservato in merito al ricorso dei difensori di Luigi Chiatti, il mostro di Foligno, che chiedono sia una perizia a stabilire se il loro assistito è ancora socialmente pericoloso. In tal caso se debba essere ricoverato in un ospedale psichiatrico giudiziale dopo avere terminato di scontare la condanna a 30 anni di reclusione per gli omicidi di Simone Allegretti e Lorenzo Paolucci. La decisione sarà depositata nei prossimi giorni.

Condividi: