Lombardia approva referendum autonomia, sì da M5S

(ANSA) – MILANO, 17 FEB – Il Consiglio regionale lombardo ha approvato una proposta di referendum consultivo per chiedere più autonomia per la Regione, in base all’art. 116 della Costituzione. Il provvedimento, ispirato dalla Lega e sostenuto dal centrodestra, è stato approvato con i voti del M5S essendo richiesta la maggioranza di due terzi. Contrario il Pd. Il governatore Roberto Maroni ha ora facoltà di indire il referendum entro 18 mesi. La consultazione dovrebbe tenersi per la prima volta con voto elettronico.

Condividi: