Calcio: ancora minacce a Ghirardi, indaga la Procura

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – Una serie di scritte con insulti e minacce sono apparse nella notte sui muri esterni della villa di Carpenedolo (Brescia) dell’ex presidente del Parma Tommaso Ghirardi. L’episodio è ora al vaglio dei Carabinieri e della Procura di Brescia. È l’ultimo episodio di una serie di minacce, soprattutto telefoniche, ricevute dall’ex numero 1 crociato, che nei giorni scorsi si era recato dai magistrati per denunciare il fatto. La Procura ha confermato di avere aperto un fascicolo d’indagine sulla vicenda.

Condividi: