Gentiloni, l’unica soluzione a crisi Libia è politica

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – “L’unica soluzione alla crisi libica è quella politica”. “Mentre il negoziato muove i primi passi, la situazione si aggrava: il tempo non è infinito e rischia di scadere presto, pregiudicando i fragili risultati raggiunti” dalla mediazione Onu sostenuta dall’Italia. Lo ha detto il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, intervenendo alla camera sulla Libia. “Il deterioramento sul territorio impone un cambio di passo da parte della comunità internazionale prima che sia troppo tardi”.