Camorra: blitz Gdf, sequestrati beni per 320 mln

(ANSA) – NAPOLI, 18 FEB – Beni riconducibili a un clan di camorra per un valore di 320 milioni di euro sono in corso di sequestro da parte della Guardia di Finanza di Napoli in tutta Italia. Sotto sequestro attività commerciali, immobili e terreni intestati a un centinaio di prestanomi ma gestiti – secondo il Gico – da soggetti contigui al clan operante a Napoli.

Condividi: