Ucraina: ribelli, a Debaltesvo morti tra 2000 e 3000 soldati

(ANSA) – MOSCA, 18 FEB – I ribelli sostengono che l’esercito ucraino aveva circa 10 mila soldati a Debaltsevo e che ne sono morti tra i 2000 e i 3000: lo riferisce una fonte del comando militare dell’autoproclamata repubblica di Donetsk. Finora il bilancio delle vittime fornito da Kiev è completamente incompatibile con questo bilancio delle vittime.

Condividi: