Libia: Napolitano, azione 2011 decisa con ampio consenso

(ANSA) – ROMA, 18 FEB – Quella in Libia nel 2011 “fu un’azione decisa in comune, una comune assunzione di responsabilità” con il governo della Repubblica. “Vorrei però ricordare come ci fu un ampissimo consenso parlamentare con la risoluzione del 18 marzo dalle Assemblee di Camera e senato”. Così Giorgio Napolitano in aula al Senato.

Condividi: