Poroshenko chiede caschi blu Onu, ribelli contrari

(ANSA) – MOSCA, 19 FEB – Il presidente ucraino Petro Poroshenko ha chiesto il dispiegamento di peacekeeper dell’Onu nell’est ucraino per assicurare la tregua prevista dagli accordi di Minsk. L’appello, approvato dal consiglio di sicurezza, è stato bocciato da Denis Pushilin, negoziatore dei ribelli, secondo cui l’iniziativa viola gli stessi accordi di Minsk. Secondo l’ambasciatore russo all’Onu, Vitali Ciurkin, l’appello di Poroshenko segnala una “carenza di determinazione” nell’attuazione degli accordi di Minsk.

Condividi: