Voleva decapitare soldato a Londra, condannato 19enne

(ANSA) – LONDRA, 19 FEB – E’ stato condannato da un tribunale di Londra un 19enne britannico che preparava un attentato terroristico nelle strade della capitale. Brusthom Ziamani voleva decapitare un militare di sua maestà ed emulare cosi’ gli assassini del soldato Lee Rigby.

Condividi: