Immigrazione: nuovo assalto a barriera Melilla

(ANSA) – MADRID, 19 FEB – Nuovo assalto all’alba di oggi da parte di un centinaio di migranti alla frontiera di Melilla, l’enclave spagnola in Marocco: una trentina di subsahariani è riuscita a scavalcare la barriera frontaliera e passare in territorio spagnolo, mentre un gruppo di 20 migranti si trova da ore sull’alta rete metallica di protezione, all’altezza del valico del Barrio, informano fonti della prefettura locale.

Condividi: