Jobs Act: Damiano, su licenziamenti Cdm ha sbagliato

(ANSA) – ROMA, 20 FEB – “Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi ha dichiarato che il Governo non ha modificato la norma sui licenziamenti collettivi nonostante la richiesta contenuta nei pareri convergenti delle Commissioni lavoro di Camera e Senato. Siamo di fronte a una scelta politica sbagliata e non rispettosa del dibattito parlamentare”. Così Cesare Damiano, presidente della Commissione Lavoro della Camera.

Condividi: