Bimba di 40 giorni ricoverata per meningite, è gravissima

(ANSA) – BOLOGNA, 21 FEB – Sono gravissime le condizioni di una bambina di 40 giorni ricoverata in terapia intensiva all’ospedale Sant’Orsola di Bologna per una meningite. Le sue condizioni sono stabili, ma i medici non hanno dato speranze. I genitori della piccola sono pronti a sporgere denuncia contro l’ospedale Maggiore, che avrebbe dimesso la bambina lunedì scorso, diagnosticando una semplice influenza. Per l’azienda Usl “non vi era alcun segno che facesse sospettare, in quel momento, una patologia così grave”. (ANSA).

Condividi: