Ferrovie: Procura Bologna indaga su gas scarico in Kiss&ride

(ANSA) – BOLOGNA, 21 FEB – Il procuratore aggiunto Valter Giovannini ha aperto un fascicolo conoscitivo per verificare possibili problematiche di accumulo di gas di scarico nella nuova infrastruttura sotterranea della stazione Alta velocità di Bologna, il ‘Kiss&ride’, inaugurato a fine 2014, che consente agli automobilisti di arrivare vicino ai binari e scaricare e caricare velocemente i passeggeri. Gli investigatori verificheranno inoltre eventuali immissioni fin sulle scale mobili, che portano ai piani superiori.

Condividi: