Calcio: Mandorlini, non sorpreso dalle parole del ds

(ANSA) – ROMA, 21 FEB – Il match di domani contro la Roma al Bentegodi rischia di essere decisivo per Andrea Mandorlini che, in caso di sconfitta, potrebbe essere esonerato, come ammesso in settimana anche dal dg Giovanni Gardini. “Ci eravamo confrontati – conferma il tecnico – e sapevo a grandi linee quello che avrebbe detto. Ora arriva lo scontro con una grande squadra. Non è il nostro momento migliore, ma questo è il campionato più difficile e più bello: ci manca il risultato e dobbiamo andare a cercarlo”.

Condividi: