Siria: Damasco, il blitz turco è una “flagrante aggressione”

(ANSA) – ROMA, 22 FEB – Il governo siriano ha reagito al blitz compiuto la notte scorsa dalla Turchia in Siria al mausoleo di Suleyman Shah definendolo “una flagrante aggressione” ed avvertendo che considererà Ankara responsabile delle conseguenze. In un comunicato letto oggi alla tv di stato, di cui riferisce il sito al Arabiya, si precisa che il governo turco ha avvertito il consolato siriano a Istanbul dell’imminente blitz, ma non ha atteso di avere il consenso di Damasco.

Condividi: