Ilva:Contramianto a Mattarella, decreto è solo salvacondotto

(ANSA) – TARANTO, 22 FEB – “Le chiediamo di intervenire. Riteniamo inaccettabile prevedere nel decreto Ilva un ‘salvacondotto penale’ per commissario e soggetti funzionalmente delegati, perché presuppone la possibilità di eventuali ulteriori violazioni di legge e perché scarica ancora una volta unicamente su lavoratori e cittadini responsabilità di comando aziendale”. Lo scrive il presidente di Contramianto onlus, Luciano Carleo, in una lettera aperta al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Condividi: