Bottiglia sospetta su binari Venezia-Padova, sembra molotov

(ANSA) – VENEZIA, 23 FEB – Una bottiglia sospetta, all’apparenza una molotov, con liquido e stoppino, è stata scoperta casualmente oggi da operai che lavoravano lungo la linea ferroviaria Venezia-Padova, a Fornase di Spinea (Venezia). Il presunto ordigno era seminascosto in una canaletta di cemento nel binario a fianco di quello dell’alta velocità. Sul posto, con la Polfer, sono giunti gli agenti della Digos, gli artificieri e il procuratore aggiunto di Venezia, Adelchi D’Ippolito.

Condividi: