Uccide vicina casa a martellate, uomo fermato nel Casertano

(ANSA) – CASERTA, 23 FEB – Al culmine di una lite per futili motivi un uomo di 51 anni ha ucciso a martellate una donna di 59 anni che abitava nello suo condominio: è successo a Capodrise, in provincia di Caserta. La vittima è una professoressa delle scuole superiori: si chiamava Pasqualina Sica. L’uomo che l’ha uccisa, Tommaso Sanzio, di 51 anni, è stato fermato con l’accusa di omicidio.

Condividi: