Piemonte: Chiamparino, pronto a tornare al voto

(ANSA) – TORINO, 23 FEB – “Se il 9 luglio, o intorno a quella data, non ci sarà una sentenza chiara e inequivocabile, sono pronto a restituire la parola agli elettori”. Lo ha detto il presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, intervenuto alla direzione regionale del Pd piemontese sulla vicenda delle presunte firme false a suo sostegno. Nei giorni scorsi il Tar ha ammesso il ricorso principale contro Chiamparino, subordinando l’inchiesta all’esito dell’indagine preliminare sulla vicenda della Procura.

Condividi: