Morto ‘Cecè’, disabile in barella baciato dal papa

(ANSA) – SAN BENEDETTO DEL TRONTO (ASCOLI PICENO), 23 FEB – E’ morto a 52 anni Cesare Cecconi, per tutti ‘Cecé’, il primo disabile in barella a salire su un aereo diretto a Lourdes con l’Unitalsi, ”e il primo ad essere baciato da papa Francesco dopo l’elezione al soglio pontificio” Lo dice l’associazione di San Benedetto del Tronto. ”Siamo sicuri – dice l’Unitalsi, che cura i pellegrinaggi dei malati nei santuari cattolici – che tutte le persone che hanno incontrato ‘Cecè’ sono state toccate nel profondo del cuore”.

Condividi: