Libia: Renzi sente Tusk, al centro prossimo Consiglio Ue

(ANSA) – ROMA, 23 FEB – Il premier Matteo Renzi ha avuto stamattina un colloquio telefonico con il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk sugli sviluppi della situazione in Ucraina con specifico riferimento allo stato di attuazione degli accordi di Minsk. Renzi, che ha avviato contatti con i principali leader internazionali sulla Libia, ha chiesto l’impegno Ue e a tal fine il presidente del Consiglio europeo ha preannunciato che il Consiglio europeo del 19-20 marzo avrà all’ordine del giorno la crisi libica.

Condividi: