Isis: Ong, 5 bambini uccisi da bombe curde in Siria

(ANSA) – BEIRUT, 24 FEB – Otto civili, tra i quali cinque bambini, sono stati uccisi in Siria, vicino al confine con l’Iraq, in un bombardamento compiuto da miliziani curdi Peshmerga da oltre frontiera sulle postazioni dello Stato islamico. Lo riferisce l’ong Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus). Il bombardamento e’ avvenuto sul villaggio di Salima, nella regione di Jaza.

Condividi: