Libia: Isis contro Tripoli e Tobruk, siete degli infedeli

(ANSA) – ROMA, 24 FEB – L’Isis ‘mette al bando’ sia il governo di Tobruk sia il congresso generale di Tripoli definendoli “infedeli” e ammonisce le milizie di Misurata a “non interferire con le operazioni dello Stato islamico”. E’ il proclama, pubblicato dai media libici, firmato dalla “brigata Battar”, principale formazione dell’Isis in Libia. Se “qualcuno di Misurata si metterà in mezzo la sua testa finirà attaccata all’ingresso della città”, minacciano i jihadisti. (ANSA).

Condividi: