Ucraina: Fabius, se attacco Mariupol verso nuove sanzioni Ue

(ANSA) – PARIGI, 25 FEB – Se ci dovesse essere un attacco dei separatisti filorussi alla città ucraina di Mariupol, “a livello europeo tornerebbe a porsi la questione delle sanzioni” contro Mosca e di un loro inasprimento. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri francesi, Laurent Fabius, a France Info.

Condividi: